Rovigo – La città nella città

La formula progettuale adottata per questo intervento vuole ricreare un ambiente urbano fatto di interni e di esterni.
Questa l’idea dall’Arch. Sebastiano Longaretti, che propone un unico spazio flessibile per diverse attività. Aree dedicate alla comunicazione, al gioco simbolico, alla lettura, alla creatività dialogano in un ambiente dove benessere e accoglienza sono favorite dalla valorizzazione delle soft qualities.

>  Inizio lavori: dicembre 2016
Fine lavori: gennaio 2017

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *