Torino – Sun

Il progetto proposto dall’Arch. Mattia Parmiggiani riorganizza due spazi adiacenti all’interno della scuola lavorando sul tema dell’atelier e di una “soft area”.

L’idea è stata quella di creare degli spazi osmotici in connessione che possano accogliere diverse attività. Nella rielaborazione del layout progettuale si è immaginato di realizzare arredi lab e tavoli dalle differenti geometrie per offrire maggiori opportunità e tali da accogliere le differenti strumentazioni. L’atelier è stato pensato come un luogo in cui i bambini possano trovare diverse sollecitazioni per indagare, sperimentare, verificare con materiali e strumenti di ogni tipo. La soft area è un microluogo ideato con arredo morbido che offre l’opportunità di attività in piccolo gruppo e di lettura e videoproiezione.

> Inizio lavori: dicembre 2016
Fine lavori: gennaio 2017

Torino – Scuola dell’Infanzia E 15

La Scuola dell’Infanzia E 15 fa parte della rete di istruzione dell’Istituto Comprensivo Padre A.Gemelli.
L’edificio che accoglie la scuola si presenta come un grande contenitore polifunzionale e ospita al proprio interno attività diverse. Il piano terra è occupato da alcune associazioni educative; al piano primo si trova parte dell’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e Ristorazione JB Beccari, unitamente alla sede di due comandi della polizia municipale; al piano secondo, oltre alla la scuola dell’infanzia in questione, si trovano la biblioteca civica Francesco Cognasso e il Laboratorio di Lettura Pinocchio.
Il plesso scolastico accoglie 80 bambini in 4 sezioni.

Il gruppo di lavoro, composto da rappresentanti della Fondazione Reggio Children e di Enel Cuore Onlus, dopo il primo sopralluogo presso la scuola, ha realizzato anche alcuni incontri con i diversi attori del territorio coinvolti nel progetto: Amministrazione Comunale, Dirigenza scolastica, insegnanti e progettisti.