Villa Minozzo – Inaugurazione

E’ stato inaugurato il 17 novembre 2016 alle ore 11 il nuovo spazio esterno della Scuola Primaria di Villa Minozzo dell’Istituto Comprensivo Villa Minozzo. 

All’inaugurazione del progetto “EsternAzioni” erano presenti il Sindaco di Villa Minozzo Luigi Fiocchi, la Dirigente Scolastica Giusy Gentili, la Presidente della Fondazione Reggio Children Carla Rinaldi, Aldo Manfredi e Marco Cingi (Fondazione Reggio Children), Francesca Ripanti (Enel Cuore Onlus) e l’Architetto Carlo Margini dello Studio Lapis Architetture.

Villa Minozzo – EsternAzioni

Il progetto ideato dall’Arch. Carlo Margini dello studio Lapis Architetture si concentra sullo spazio esterno, e tende a portare “fuori” i valori pedagogici delle attività scolastiche, al fine di trasformare lo spazio esterno in uno spazio in cui fare scuola tramite l’esperienza di tutti i sensi, nel rapporto diretto con la natura, con il paesaggio circostante (Appennino reggiano) e con lo spazio costruito.
Il progetto si sviluppa lungo un percorso seguendo il naturale declivio del terreno esistente, che scende partendo dall’edificio scolastico verso il confine del giardino di pertinenza della scuola. Gli elementi costitutivi del progetto si affiancano sia alla scuola stessa, partendo dalla zona di accesso al giardino tramite scala esterna, sia ad una porzione di percorso pedonale esistente che percorre il giardino.

>Inizio lavori: agosto  2016
>Fine lavori: settembre 2016

 

Villa Minozzo – Scuola Primaria Villa Minozzo

La Scuola Primaria di Villa Minozzo si presenta come un ambiente raccolto e familiare.
L’edificio, dedicato a “Don Savino Bonicelli”, ha visto una recente ristrutturazione intorno al 2010. Il Parco Nazionale Appennino Tosco-emiliano svolge un ruolo importante: oltre a favorire percorsi di “scoperta naturale” con soggiorni di più giornate per i ragazzi nel contesto del Parco, finanzia la formazione per i docenti e progetti delle scuole calati nelle realtà territoriali.

Il gruppo di lavoro, composto da rappresentanti della Fondazione Reggio Children e di Enel Cuore Onlus, dopo il primo sopralluogo presso la scuola, ha realizzato anche alcuni incontri con i diversi attori del territorio coinvolti nel progetto: Amministrazione Comunale, Dirigenza scolastica, insegnanti e progettisti.