Francavilla di Sicilia – Il percorso circolare

Il progetto, proposta dallo studio LBLA + partners, ha previsto la realizzazione di un atelier materico-digitale e di un’aula che permetta attività di piccolo gruppo.
Gli ambienti sono stati pensati in sinergia tra loro e in linea con un pensiero che vede le attività svolte dagli alunni all’interno di un processo progettuale continuo.
Si intende suggerire la possibilità di molteplici riletture e reinterpretazioni delle attività svolte, per scoprire e indagare nuovi punti di vista in quello che, secondo lo studio LBLA, può essere letto come un “percorso circolare”.

L’Atelier è contraddistinto da un grande tavolo dalla forma organica per favorire la cooperazione in gruppi. Ospita inoltre un armadio per contenere i materiali utili alle attività, due set allestibili e uno schermo per proiezioni immersive.

Nell’aula per piccoli gruppi, dalla forma stretta è allungata, è stata allestita un’ampia parete che può accogliere le documentazioni realizzate.
Sull’altra parete è stato predisposto un sistema integrato di sedute che consente di accogliere piccoli gruppi di bambini per attività di approfondimento, confronto e momenti più informali.

>  Inizio lavori: gennaio 2018
Fine lavori: febbraio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *